Flor (Intesa Sanpaolo): l’impegno del gruppo ad una crescita sostenibile e inclusiva

Share

Elena Flor, Responsabile Corporate Social Responsibility Intesa Sanpaolo, alla tavola rotonda “Corporate sustainability”, il confronto su temi ambientali e sociali alcentro dello sviluppo di modelli di business innovativi e di successo delle imprese, svoltosi oggi nell’ambito della 15esima edizione del Festival dell’Economia di Trento, commentando: “Le conseguenze della pandemia hanno reso ancora più evidente il significato che può assumere il ruolo di un’azienda privata a sostegno del bene comune. Il contributo di Intesa Sanpaolo ad una crescita sostenibile e inclusiva si esprime sia con programmi strategici di lungo periodo, sia con interventi puntuali e tempestivi come la donazione di 100 milioni alla sanità italiana durante l’emergenza Covid. La Dichiarazione consolidata non finanziaria, di cui tra pochi giorni pubblicheremo l’edizione semestrale redatta a titolo volontario, è uno dei documenti con cui diamo conto di questo impegno. Disegna un ritratto del Gruppo che accompagna e correda i risultati finanziari e che sottolinea la nostra attenzione ai temi di sostenibilità ESG”. 

Share
Share