Casta Diva ha lanciato Blue Note Off

Share

Da sinistra Andrea De Micheli e Luca Oddo, il CEO e Chairman di Casta Diva Group

Continua il progetto di Casta Diva per diffondere la cultura della musica jazz nelle città italiane. Dopo le prime due edizioni di JazzMI, la multinazionale attiva nel settore della comunicazione ha lanciato Blue Note Off, nuovo brand di Blue Note Milano (parte di Casta Diva Group) che ha come obiettivo quello di portare il jazz dello storico locale di via Borsieri in location inusuali. Casta Diva dal nuovo progetto si aspetta un incasso di circa 500 mila euro nel 2018. Il nuovo programma partirà da Sisal Wincity di Piazza Diaz che ospiterà 14 concerti a partire dal 5 febbraio e che vede protagonisti, tra i primi: Ragonese Bros, Naim, «Lands Project» Decorato e Costantini, Pat Rich, Lady Dillinger.

ItaliaOggi

Share
Share