Saliscendi / LaVerità

Share

di Cesare Lanza per LaVerità

Mauro Bellugi

L’ex difensore dell’Inter ha subito l’amputazione delle gambe. E ha
confermato il coraggio che dimostrava in campo. Il Covid purtroppo ha peggiorato patologie pregresse. Bellugi, 70 anni, da sempre ammiratissimo per pazienza e ironia, anche in questa terribile occasione ha commentato: «Il Covid mi ha tolto le due gambe, metterò le protesi come quelle di Pistorius». Cosa aggiungere?

Andrea Pirlo

Due mazzate per l’allenatore della Juve: ha perso 3 a 0 in casa con la Fiorentina e dovrà giocare contro il Napoli la partita che le era stata data vinta a tavolino. E il Napoli ne recupera uno. Principali scusanti: ha dovuto giocare in dieci dal 18′ del primo tempo perché Cuadrado si è fatto espellere, e in più due rigori negati. Milan e Inter sono in fuga. A Pirlo non resta che puntare tutto sulla Champions.

Padre George

Alba Parietti, nel suo libro La Cacciatrice di Narcisi parla anche di padre George Gànswein. «Eravamo in treno nella stessa carrozza e lo fissai tutto il viaggio. In stazione me lo presentarono e io gli chiesi l’assoluzione per aver fatto pensieri peccaminosi su di lui». Fu assolta? Macché. Padre George le chiese se si fosse pentita. Ma lei non lo era… Grande coerenza ecclesiastica dell’arcivescovo.

Ivanka Kushner

39 anni, figlia di Donald Trump, è desiderosa di essere riammessa nei salotti di New York, «dove papi ha il 5% dei voti e gode di un disprezzo di massa». Ivanka «ora visita i carcerati, indossa due o tre mascherine, si prodiga in carinerie anche per gli immigrati detestati dal padre». Però, una Trump deve lavorare parecchio e «ha bisogno di una nuova carta da visita» (Giuliano Ferrara dixit).

Rosario Livatino

Sarà proclamato beato, il «giudice ragazzino» assassinato a 37 anni dai mafiosi il 21 settembre 1990. Papa Francesco ha autorizzato il decreto sulla beatificazione. La cerimonia si terrà nel 2021 nell’arcidiocesi di Agrigento. Livatino stava guidando da Canicattì, dove abitava, verso il tribunale di Agrigento. I mafiosi lo uccisero con una scarica di pistolettate.

Zamira Hajiyeva

C’è un limite all’esibizione delle proprie ricchezze! Zamira, 57 anni, moglie di un ex banchiere dell’Azerbaigian, in 10 anni spese da Harrods 4,9 milioni in gioielli da Boucheron e Cartier e 300.000 sterline da Céline. E un milione di sterline nella sezione giocattoli di Harrods. L’Agenzia britannica per la criminalità vuole sapere da dove venga questa ricchezza.

Share
Share