Il riscaldamento climatico avanza: l’ultimo quinquennio va verso il record

Share

L’allarme lanciato dagli scienziati dell’Organizzazione meteorologica mondiale: si registrerà un +0,2 gradi sul quinquennio precedente. Volano i gas serra

Una corsa che non si arresta né accenna a rallentare. Il periodo 2015-2019 si prevede sarà il periodo più caldo di cinque anni mai registrato con un +0,2 gradi rispetto al 2011-2015, mentre la temperatura media globale è aumentata di 1,1 gradi dal periodo preindustriale. Questo l’allarme lanciato in occasione del Summit di New York dall’Organizzazione meteorologica mondiale (Omm). Nel rapporto si evidenzia che tutti i segnali rivelatori e gli impatti dei cambiamenti climatici sono aumentati negli ultimi cinque anni così come c’è un record di crescita dei gas serra.

Repubblica

Share
Share