Replay si accorda con Spring Studios Milan per la nuova campagna pubblicitaria

Share

Il brand italiano Replay dallo stile innovativo, dal design italiano e l’alta qualità dei prodotti che da sempre lo contraddistinguono, si affida all’agenzia Spring Studios di cui è General Manager GianMario Motta.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è GianMario-Motta-General-Manager-Sping.png

Il brand iconico Replay, attivo nella produzione di uno stile total look, accessori e abbigliamento diventa cliente di Spring Studios Milan, l’agenzia creativa integrata, con produzione end-to-end, studi all’avanguardia e sede di eventi prestigiosi che racchiude i più grandi esperti nel comparto pubblicitario specializzata nel settore modalusso e lifestyle. Replay, marchio italiano di premium denim e smart casualwear appartenente al Gruppo industriale Fashion Box S.p.a e registrato dal manager 

Claudio Buziol nel 1978, ha delegato Spring Studios Milan per incrementare una campagna sostenuta da una strategia digital innovativa, con lo scopo di informare e attrarre il consumatore, sulle tecniche di produzione sostenibili adoperate dall’azienda per produrre prodotti in denim di qualità e duraturi nel tempo.

Il denim Re-Used Replay incarna la massima incisività nei confronti di una sostenibilità superiore, un prodotto “due volte eco”, frutto della ricerca costante e dell’approccio responsabile del marchio per comprimere l’impatto ambientale.

Durante il processo produttivo vengono utilizzare le tecnologie che consentono di adottare e riutilizzare il cotone di scarto amalgamando al poliestere riciclato un materiale altamente tecnologico, permettendo così in modo proficuo, di raggiungere un risparmio energetico, una riduzione del consumo d’acqua ed emissioni di carbonio.

L’obiettivo della campagna è il risultato di un’approfondita analisi del consumatore Replay: dare seguito ad una tipologia di consumatore che viva in una realtà in costante dinamismo in cui non ci siano limiti di tempo, confini sociali o geografici. Il concept è di mirare dunque ad un cliente conscio, incanalato a optare per capi senza tempo e orientato, oggi più di ieri, da un forte bisogno di accorciare sprechi e salvaguardare il nostro pianeta.

La campagna è stata quindi pensata per annunciare al mondo uno stile di vita dinamico e contemporaneo congiunto ad una filosofia molto precisa fondata sulla fusion tra tradizione e innovazione come eccezionale combo, senza però permettere alla pressione del ricambio continuo di prendere il sopravvento favorendo in questo modo comfort, qualità e selezionando capi nati per mantenersi nel tempo.

Spring Studios ha scelto, per la realizzazione dei contenuti atl e btl, il fotografo inglese Leon Mark. Il regista italiano Andrea Bax è stato scelto per la creazione dei contenuti video, con l’obiettivo di conferire alle immagini dinamismo, armonia e sensualità. La campagna avrà una pianificazione digital in Europa e sarà veicolata sulla proprietes digital e Pos del brand. La pianificazione media è curata da Spring Studios.

L’esplorazione, la rivoluzione tecnologia e la volontà responsabile del brand sono stati accentuati dal set prodotto per la realizzazione degli scatti, in cui il cotone e il poliestere riciclato si conglobano per creare delle vere e proprie istallazioni dove i modelli si dislocano e si muovano per festeggiare il nuovo ciclo di vita del denim.

La campagna vanterà di una completa pianificazione digital in Europa e sarà trasmesso sulla proprietes digital e nei punti vendita del brand. I mercati interessati sono: Francia, Germania, Svizzera, Austria, Svezia Norvegia.

Il planning coinvolge i principali social network (Facebook, Instagram, Youtube), diverso premium video network, campagna display programmatic in open e guaranteed e attività di search ads. La campagna è uscita dal 15 ottobre e terrà un approccio always on fino a fine anno. Lo scopo è infatti la copertura dell’intero funnel di acquisizione del cliente, dall’awareness del lancio della nuova collezione alla performance degli store online.

La pianificazione media è curata da Spring Studios Italia, anche tramite il supporto di player italiani che geolocalizzano la campagna per i mercati di interesse.

“Siamo orgogliosi di annunciare questa nuova collaborazione con il brand Replay, sia perché la prima collaborazione riguarda un prodotto tecnologicamente innovativo e dagli elevati contenuti di sostenibilità, sia perché abbiamo potuto collaborare con un supporto e una ottimizzazione della campagna a 360° lavorando su creatività, produzione, pianificazione digital media, fino all’influencer marketing”, afferma GianMario Motta, General Manager Spring Studios Milan.

“Sono molto soddisfatto di aver collaborato per il progetto Re-Used con Spring, agenzia con la quale condividiamo lo stesso respiro internazionale e l’alto livello professionale”, ha dichiarato Matteo Sinigagli, Ceo di Fashion Box SpA.

Oltre a Replay hanno scelto la genialità di Springs Studios, clienti del calibro di Marc Jacobs, Louis Vuitton, Valentino, Tom Ford ed Estee Lauder.

Share
Share