Coronavirus, libri per restare a casa, l’iniziativa di Rubbettino

Share

Il libro come compagno per affrontare le giornate, chiusi in casa per l’emergenza legata al coronavirus. Partendo da questo assunto, la casa editrice Rubbettino ha deciso di regalare un libro a tutte le famiglie di Soveria Mannelli, centro della provincia di Catanzaro dove la nota casa editrice ha sede. “In un momento così difficile per tutti – ha spiegato Rubbettino Editore – abbiamo pensato a un gesto di attenzione per la città nella quale operiamo da mezzo secolo. Un piccolo gesto, per alleviare la fatica di questa clausura forzata, la noia e l’ansia dell’attesa. Regaleremo un libro (cartaceo) a ogni famiglia di Soveria Mannelli”. Le famiglie potranno ritirare i volumi nei supermercati presenti in città, con una soluzione che ha permesso anche di limitare i contatti legandoli alle esigenze della spesa da compiere come azione di prima necessità. Non è la prima volta che la casa editrice del Catanzarese organizza iniziative di solidarietà. L’ultima, in ordine di tempo, risale allo scorso fine settimana, quando la Rubbettino ha regalato ai suoi lettori, in tutta Italia, l’ebook del romanzo di Sonia Serazzi. 

Share
Share