Saliscendi / LaVerità

Share

di Cesare Lanza per LaVerità

Marcello Dell’Utri

È stato assolto a Napoli dall’accusa di peculato. Era imputato per aver ricevuto dall’ex direttore della biblioteca dei Girolamini, Massimo Marino De Caro, 14 testi trafugati. Il verdetto è stato perché il fatto non sussiste». L’inchiesta, che nasce a Napoli, ha avuto anche ripercussioni a Milano, con il sequestro di volumi all’ex senatore di Forza Italia.

Giuseppe Conte e Matteo Renzi

Sono entrambi responsabili di una crisi priva di senso. Giuseppi, suonato, non ottiene i voti che sperava e si accontenta di un governo di minoranza, con consensi di comodo raccolti qua e là. Renzi, bollito, non è riuscito ad andare fino in fondo, aveva i voti per metterlo ko, ma Italia viva si è astenuta: così ha voluto il Bullo, per il timore che il suo partitino si sfasciasse.

La Schiscetta

Successo, grazie alla pandemia, delle schiscette, contenitori metallici in cui si metteva il pranzo da consumare al lavoro e che adesso vengono nuovamente adoperati dal 53% degli italiani. «Schiscetta» dal termine lombardo che indica lo schiacciamento, perché per far entrare la colazione nel contenitore bisogna un minimo schiacciarla.

Renata Polverini

La notizia del giorno è la presunta storia d’amore tra Renata Polverini (58 anni) e Luca Lotti (38). Lei era a capo del sindacato Ugl e fino a ieri deputato di Forza Italia, ora sostenitrice di Conte, a causa del presunto amore per l’ex renziano Lotti. L’indiscrezione è di Dagospia, i due negano. Renata e Luca si sarebbero avvicinati nel 2019, durante la crisi gialloverde.

Jean-Marie Le Pen

Si è sposato in chiesa a 92 anni. Una cerimonia religiosa con un prete ultraintegralista a cui le figlie non sono state invitate. È l’ultima prodezza del’idolo dell’estrema destra francese. La sposa è Jany Paschos, 88 anni. I due neosposi erano circondati da pochi intimi. A celebrare l’unione, padre Philippe Laguérie, cattolico tradizionalista.

Paulo Fonseca

Clamorosa sconfitta della Roma con la Spezia agli ottavi di Coppa Italia: i liguri vincono 4-2. Dopo due disfatte, con la Lazio e con lo Spezia,
Fonseca è sotto processo. Non sono le sconfitte a proporre dubbi, ma le ingiustificabili figuracce: con lo Spezia avrebbe perso anche a tavolino, avendo sostituito sei giocatori.

Share
Share