Roma, dal 3 dicembre torna “Christmas World”

Share

Dopo l’esordio dell’anno scorso all’Auditorium Parco della Musica, “Christmas World” quest’anno porterà le sue atmosfere natalizie a Villa Borghese, nella zona del Galoppatoio, dal 3 dicembre all’8 gennaio. Organizzato da Lux Eventi con il sostegno del comune di Roma e della Sovrintendenza capitolina ai Beni culturali, Christmas World, che nella passata edizione ha accolto più di 200 mila persone, con installazioni scenografiche, piste di pattinaggio, market, giochi, spettacoli e photo opportunity ambientate in diversi Paesi del mondo catapulterà bambini e adulti in un viaggio nello spazio e nel tempo.Sarà possibile passeggiare nel cuore di Berlino sotto la porta di Brandeburgo, perdersi nel mercato di Londra con vista sul Big Ben, lasciarsi affascinare dalla magia di Parigi e le luci della Tour Eiffel, perdersi a Tokyo e atterrare a New York, per volteggiare sulla pista di giaccio del Rockefeller Center. Immancabile il Polo Nord con la casa di Babbo Natale ricreata dagli scenografi. Tra le novità di quest’anno la Holiday Street, una via piena di box con ambientazioni di vacanze natalizie, dove scattare l’inevitabile selfie per i social. Inedita anche l’area Safari, uno zoo luminoso abitato da animali realizzati con la tecnica delle lanterne di Zigong. Ci saranno anche parate e sfilate di majorettes, cori gospel, spettacoli di danza e di magia, performers, acrobati, spettacoli su ghiaccio, musica live con le cover degli artisti che hanno cantato il Natale. Ogni giorno Babbo Natale attraverserà il villaggio in compagnia dei suoi elfi a bordo di un trenino per salutare tutti i bimbi del villaggio. L’evento punta anche a divulgare valori sociali: la scorsa edizione ha ospitato organizzazioni no profit, quest’anno saranno coinvolti i bambini ucraini dell’Onlus Tabo.