Domani sarà tempo del SorrentoGnocchiDay

Share

Sono gli gnocchi preparati con farina, uova, patate e conditi con fiordilatte, pomodoro, olio e basilico napoletano, gli stessi che contribuiscono a fare di Sorrento un vero e proprio “paradis de la gourmandise” nel mondo, ad aver ispirato l’evento SorrentoGnocchiDay.
Quest’anno, la seconda edizione della kermesse, ideata e organizzata dalla Dieffe Comunicazione e realizzata con il patrocinio del Comune di Sorrento, è in programma nella Città del Tasso da domani al 7 ottobre.
Domani e martedì 4 l’appuntamento è con due campioni dei fornelli, impegnati nella realizzazione di un Aperignocco.
I due bistellati, Nino Di Costanzo del ristorante Danì Maison di Ischia e Giuseppe Iannotti del Krèsios di Telese Terme, saliranno in cattedra per due masterclass dedicate ad altrettante interpretazioni dello Gnocco.
L’incontro si svolgerà nella cucina a vista del rinnovato locale di Giuseppe Aversa, Il Buco di Sorrento; assieme a loro, i bartender Jack Prisco e Maurizio Scott proporranno un abbinamento ad hoc, con due culinary cocktails.
Solo 15 i posti disponibili per ciascuna sessione, per informazioni e prenotazioni: info@dfcomunicazione.it
Il 5 ottobre l’executive chef della Terrazza Vittoria, Eugenio Cuomo, proporrà, presso l’Hotel Continental di Sorrento, un menù in cui verrà dedicato un piatto ad ogni prodotto sponsor dell’evento ovvero ad ogni ingrediente del piatto protagonista: dalla farina Mulino Caputo al fior di latte della Latteria Sorrentina, dai pomodori Ciao – il Pomodoro di Napoli alle patate Crock4All – l’inimitabile da crocché, senza dimenticare l’olio Torretta.
Con un tributo di memoria riservato gli antesignani degli gnocchi: gli Ndunderi, pietanza nata nel III sec. d.C. e diventata piatto tradizionale della Costiera amalfitana.
Per informazioni e prenotazioni: 081 8072608; l’incasso sarà devoluto in beneficenza.
Il giorno clou della manifestazione sarà giovedì 6 ottobre quando, presso la Terrazza delle Sirene del Circolo dei Forestieri di Sorrento, dieci tra chef stellati ed emergenti reinterpreteranno gli Gnocchi tradizionali, preparandone cinque versioni differenti.
Ecco chi sono: Vincenzo Guarino, Domenico Iavarone, Pasquale Palamaro, Fabio Pesticcio e Giuseppe Saccone, rispettivamente dei ristoranti: La Tavola Rossa al Castello di Postignano di Sellano, Jose Restaurant di Torre del Greco, Indaco del Grand Hotel Regina Isabella di Ischia, Il Papavero di Eboli e il Vesuvio Panoramic Restaurant dell’Hotel Mediterraneo di Sant’Agnello. Ciascuno di loro sarà affiancato da una “giovane promessa”: Marco Parlato del Parlato Restaurant, Paolo del Giudice del Capasanta, Emanuel Scotti de Le Rêve della Tenuta C’est la Vie, Simone Viscontide Il Papavero e Alfonso Amaro della Corte San Lorenzo.
Sulla stessa terrazza, al tradizionale focone, il pizzaiolo napoletano Errico Porzio, coadiuvato dal giovane Ciro Esposito, farà degustare le montanarine (pizze fritte) in tre differenti declinazioni, accompagnate dallo Champagne Canard-Duchêne.
Dulcis in fundo, è proprio il caso di dirlo, ci saranno alcune specialità del Campione del Mondo nonché presidente dell’AMPI, Accademia Maestri Pasticceri Italiani, Sal De Riso (nella foto).
Proposte dolci arriveranno anche da una giovane promessa della pasticceria, Benedetta Somma, in forza presso il ristorante Il Papavero di Eboli.
Il ticket d’ingresso, fino ad esaurimento posti, è acquistabile a Sorrento, presso il ristorante Basilico Italia, in Corso Italia 219 – per info: 0818781470.
E’ possibile seguire tutte le fasi della manifestazione e consultare l’elenco dei ristoranti aderenti, che metteranno in carta la propria interpretazione degli gnocchi, in Italia e nel mondo, dal 1 al 10 ottobre, sulla pagina Facebook Sorrento Gnocchi Day.
Nei primi 10 giorni di ottobre, inoltre, chi volesse imparare a realizzare gli Gnocchi alla sorrentina secondo la ricetta tradizionale, potrà rivolgersi alla scuola La Cucina del Gusto di Chef Carmen Mazzola. Per informazioni e prenotazioni: chefcarmen77@gmail.com
Venerdì 7 ottobre, la location si sposterà al Vesuvio Panoramic Restaurant, all’ultimo piano dell’Hotel Mediterraneo,dove alle consuete proposte di degustazione, l’executive chef Giuseppe Saccone aggiungerà un menù dedicato alla kermesse SorrentoGnocchiDay.
Si tratta di 5 portate, in cui verranno messi in evidenza gli ingredienti base del piatto locale con una particolare versione degli “Gnocchi alla Sorrentina secondo il nostro Chef”
Info e prenotazioni allo 0818781352 oppure scrivendo a restaurants@mediterraneosorrento.com
L’evento gode del sostegno logistico di Federalberghi Penisola Sorrentina e di Penisolaverde; del contributo della Banca di Credito Popolare e della sponsorizzazione tecnica di Sal De Riso Costa d’Amalfi, Workline Divise, dell’azienda agricola Giolì, dei vini di Salvatore Martusciello, di Casa Setaro e della Cantina Due Palme, del Birrificio Sorrento e dei rosoli di Piemme, azienda leader nella produzione di limoncello.