PubMatic investe in OpenWrap

Share

 PubMatic (Nasdaq: PUBM), una società tecnologica indipendente che fornisce la catena di fornitura della pubblicità digitale del futuro, ha annunciato una serie di importanti investimenti in OpenWrap, la soluzione d’asta unificata della società per gli editori. I recenti miglioramenti a OpenWrap offrono agli editori, inclusi gli sviluppatori di app, una maggiore flessibilità e prestazioni migliorate con la personalizzazione degli sviluppatori di livello aziendale specifica per piattaforma e omnicanale.

Come soluzione di wrapper indipendente leader a livello globale, OpenWrap offre agli editori un maggiore controllo sulla loro attività di pubblicità programmatica. C’è stato un forte slancio per la soluzione: secondo il confronto anno su anno (YOY) del secondo trimestre del 2022, le entrate di PubMatic da OpenWrap sono quasi raddoppiate.

OpenWrap è costruito sulla base del codice open source Prebid, che fornisce agli editori maggiore controllo, trasparenza e innovazione. Con le nuove funzionalità di OpenWrap, i venditori possono esaminare e attivare chiaramente le leve che contribuiscono a fornire prestazioni incrementali.

PubMatic ha rilasciato un pacchetto di funzionalità avanzate per creare valore su Web, CTV/OTT e app per dispositivi mobili. Tutti gli editori e gli sviluppatori che utilizzano OpenWrap potranno ora ottenere:

  • Miglioramenti del rendimento: piattaforme progettate per aumentare le entrate, aggiornare gli annunci senza alcun costo e le leve che aumentano i valori CPM mantenendo il riempimento.
  • API di gestione aggiornate: personalizza OpenWrap per adattarlo meglio allo stack tecnico e ottenere l’accesso a nuove opzioni di automazione e API che aumentano la flessibilità.
  • Analisi migliorata: visione olistica, visualizzazione con dati e in tempo reale del proprio business pubblicitario.

Inoltre, OpenWrap ha rilasciato nuove funzionalità che offrono vantaggi specifici della piattaforma:

  • Gli editori Web possono ora utilizzare oltre 40 moduli Prebid per sfruttare più tecnologie sviluppate da terzi con un’integrazione efficiente e imparziale.
  • Gli sviluppatori di app per dispositivi mobili possono ora integrarsi perfettamente con i migliori fornitori di mediazione per dispositivi mobili, sfruttando l’SDK di OpenWrap per ottenere l’accesso alla domanda globale del marchio PubMatic.
  • Gli editori OTT possono ora beneficiare delle offerte in linea, sfruttando tutta la potenza di un’asta unificata che si connette con server di annunci di terzi.

“PubMatic fornisce un supporto tecnologico di prim’ordine che consente a Leaf Group di risparmiare tempo e risorse mantenendo la nostra attenzione sulla creazione di contenuti”, ha affermato Corey Wong, Vice Presidente, Operazioni sui ricavi di Leaf Group. “OpenWrap offre già un grande valore al nostro business e non vediamo l’ora di sfruttare i nuovi miglioramenti che ci consentiranno di continuare a semplificare le operazioni e a stare al passo con il panorama della tecnologia pubblicitaria in continua evoluzione”.

“OpenWrap è stato un componente importante della nostra strategia programmatica. Non vediamo l’ora di lavorare con PubMatic per mettere queste nuove innovazioni al lavoro e poter incrementare le entrate, assicurandoci al contempo di mantenere sempre l’esperienza ottimale per il nostro pubblico”, ha affermato David Sky, Direttore delle soluzioni pubblicitarie, True Digital.

“OpenWrap è prima di tutto una soluzione performante pensata per editori e sviluppatori di app. Sappiamo che l’attività di ogni editore è diversa. Crediamo nella tecnologia aperta e flessibile che consente il controllo totale e l’interoperabilità per ogni editore, indipendentemente dal loro mix di inventario o dalla strategia di monetizzazione. I nostri recenti miglioramenti si basano su questo aspetto, offrendo prestazioni più elevate, capacità più variegate e maggiori approfondimenti per garantire che gli editori massimizzino il valore del loro inventario e del loro pubblico”, ha affermato John Martin, Direttore di OpenWrap presso PubMatic.