Amico sottoscrive un accordo con il gruppo MPS per l’acquisto di €208 milioni di crediti in sofferenza

Share

AMCO comunica di aver sottoscritto un accordo vincolante con il Gruppo Monte dei Paschi di Siena per l’acquisto di €208 milioni (GBV) di crediti in sofferenza secured. 

Il portafoglio, relativo a oltre 1.700 controparti, è equamente bilanciato tra posizioni corporate e retail. L’acquisizione è attesa perfezionarsi nel quarto trimestre del 2022. 

L’operazione fa parte di un più ampio progetto di derisking del Gruppo MPS che ha coinvolto diversi operatori del settore. 

Nell’operazione AMCO è stata assistita dallo studio legale Chiomenti e da KPMG Advisory per l’attività di due diligence finanziaria.