Intek, Consob approva il Prospetto Informativo sulle obbligazioni 2022-2027

Share

Con riferimento all’offerta pubblica di scambio volontaria parziale avente ad oggetto n. 133.674.937 azioni ordinarie Intek Group S.p.A. (nella foto, il presidente Vincenzo Manes), prive di valore nominale, pari al 34,34% del capitale di categoria e al 32,96% del capitale sociale dell’Emittente, incrementabili sino a massime n. 179.441.687 Azioni Ordinarie, pari al 46,10% del capitale di categoria e al 44,25% del capitale sociale dell’Emittente, in considerazione del livello di adesione all’Offerta di Scambio sulle Azioni di Risparmio e all’Offerta di Scambio sui Warrant (l'”Offerta di Scambio sulle Azioni Ordinarie”); (ii) all’offerta pubblica di scambio volontaria totalitaria avente ad oggetto tutte le n. 16.325.063 azioni di risparmio Intek Group S.p.A. in circolazione (“Azioni di Risparmio”), prive di valore nominale (l'”Offerta di Scambio sulle Azioni di Risparmio”); e (iii) all’offerta pubblica di scambio volontaria parziale avente ad oggetto massimi n. 72.000.000 warrant “Intek Group S.p.A. 2021 – 2024” (i “Warrant”), corrispondenti a circa il 41,7% dei Warrant in circolazione (l'”Offerta di Scambio sui Warrant” e, unitamente all’Offerta di Scambio sulle Azioni Ordinarie e all’Offerta di Scambio sulle Azioni di Risparmio, le “Offerte di Scambio”), aventi quale corrispettivo massime n. 107.665.009 obbligazioni rivenienti dal prestito obbligazionario “Intek Group S.p.A. 2022 – 2027” (il “Prestito 2022”), per un controvalore complessivo di circa Euro 107,7 milioni (le “Obbligazioni 2022”), comunicate in data 16 giugno 2022 e oggetto di successivo comunicato stampa di avvenuto deposito presso CONSOB del documento di offerta (il “Documento di Offerta”) in data 20 giugno 2022, Intek Group S.p.A. (la “Società ” o l'”Offerente” o l'”Emittente”) rende noto che CONSOB ha approvato:

  • il prospetto informativo relativo all’offerta delle Obbligazioni 2022 quali corrispettivo per le Offerte di Scambio e all’ammissione delle stesse a quotazione sul Mercato Telematico delle Obbligazioni organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (il “Prospetto Informativo”); e
  • il Documento di Offerta relativo alle Offerte di Scambio, che incorpora per riferimento il Prospetto Informativo.

Si segnala che l’emissione delle Obbligazioni 2022 e lo svolgimento delle Offerte di Scambio costituiscono un’operazione unitaria, poiché le Obbligazioni 2022 sono offerte quali corrispettivo per le Offerte di Scambio stesse.

Ai fini di una compiuta valutazione dei termini e delle condizioni dell’operazione complessiva il Prospetto Informativo ed il Documento di Offerta (che incorpora per riferimento il Prospetto Informativo) devono essere letti congiuntamente.