Doxee ottiene da BPI France la qualifica di “impresa innovativa

Portrait of managers at the headquarters of the company Doxee. Italy, Modena, 08 October 2019. Portraits des dirigeants realises au siege de la societe Doxee. Italie, Modena, 08 octobre 2019.
Share

Doxee, PMI innovativa, multinazionale high-tech leader nell’offerta di prodotti in ambito Customer Communications Management, Digital Customer Experience e Paperless, comunica di aver ottenuto la qualifica di “impresa innovativa” da parte di BPI France (Banque Publique d’Investissement), banca pubblica d’investimenti francese nata da una joint venture tra Caisse des dépôts et consignations e EPIC BPI-Groupe La qualifica di “impresa innovativa” è uno strumento approvato dalla francese AMF (Authorité des marchés financiers) volto a consentire l’investimento da parte di un fondo FCPI (Fonds Commun de Placement dans l’Innovation) nelle piccole e medie imprese che pongono l’innovazione al centro della propria strategia di sviluppo. In particolare, i fondi FCPI hanno l’obbligo di investire almeno il 70% dei loro asset in PMI innovative che soddisfano i criteri di eligibilità. Il percorso di valutazione dei requisiti obbligatori e l’esame della domanda di Doxee da parte di BPI France si è concluso positivamente con il conferimento della qualifica in data 11 luglio 2022. Sergio Muratori Casali, nella foto, CEO di Doxee, ha così commentato: “Siamo orgogliosi di aver ottenuto la qualifica di impresa innovativa da parte di BPI France, concepita per premiare le realtà caratterizzate da una forte componente di innovazione, in quanto dimostra il rilevante carattere innovativo di Doxee e l’impegno costante della società nell’ambito della ricerca e sviluppo. L’ottenimento di questa certificazione conferma la nostra attenzione verso i mercati finanziari internazionali e ci permetterà di ampliare la nostra visibilità verso il mercato francese, in un’ottica di diversificazione del flottante. Oggi compiamo un ulteriore passo nel nostro percorso, con la consapevolezza e la convinzione che l’innovazione sia una delle componenti principali per la crescita sostenibile di un’azienda”.