Crescono i ristoranti veronesi che si affidano a Deliveroo

Share

 Crescono ancora a Verona i ristoranti che si affidano all’online food delivery: nell’ultimo anno quelli che hanno deciso di fare il proprio ingresso sulla piattaforma di Deliveroo sono aumentati del 24%. Ad annunciarlo è la stessa Deliveroo, in occasione del quinto anniversario del servizio in città. Quella di ordinare cibo a domicilio attraverso la App è ormai un’abitudine sempre più consolidata tra i veronesi. Il piatto preferito è il poke, la tradizionale bowl hawaiana a base di riso, pesce e frutta, che si posiziona in testa alle preferenze nella speciale classifica dei piatti più ordinati. A seguire, al secondo posto l’hamburger e la piadina sull’ultimo gradino del podio. 
Quello di Deliveroo è un servizio essenziale”, ha detto Massimo Ligonzo, responsabile di PanzeRè Università. “Si tratta di un vero e proprio canale di fatturato, parallelo e incrementale, che ci consente di raggiungere nuovi clienti e aumentare il nostro business. E’ un servizio che piace ai veronesi e che sta innovando il modo di fare ristorazione anche nella nostra città”. 
 “Verona – sostiene Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia – è una delle principali città italiane. Nel corso di questi cinque anni abbiamo investito sull’espansione territoriale in ambito urbano, sul numero di ristoranti e sulla varietà dei tipi di cucina”.