Abruzzo, arriva la “Pietra dell’integrAzione”

Share

Vi segnaliamo un importante progetto che parte dall’Abruzzo. Si chiama Pietra dell’integrAzione ed è un progetto portatore di un messaggio inclusivo, educativo, territoriale, di empowerment collettivo e si fa promotore di una cultura alla creatività e alla manualità della pietra, oltre che la conoscenza della botanica della Maiella.

I soggetti promotori sono Pro Loco Tholos Lettomanoppello, il Comune di Lettomanoppello, la Pro Loco e il Comune di Pennapiedimonte, e finanziato dalla Regione Abruzzo e dal Ministero Del Lavoro E Delle Politiche Sociali.

I soggetti interessati sono i vostri ragazzi da 16 anni di età.

Il progetto riguarda due ambiti sociali, tra cui l’ECAD 17 con Comune di Abbateggio – PE, Abruzzo, Comune di Alanno, Comune di Bolognano, Comune di Bussi Sul Tirino, Comune di Caramanico Terme, Comune Castiglione a Casauria, Comune di Corvara, Comune di Cugnoli, Comune di Lettomanoppello, Comune di Manoppello, Comune di Pescocostanzo, Comune di Pietranico, Comune di Popoli, Comune di Roccamorice, Comune di SALLE, Comune di Sant’Eufemia a Maiella, Comune di Scafa, Comune Di Serramonacesca, Comune di San Valentino in A. C., Comune di Tocco da Casauria, Comune di Torre de’ Passeri, Comune di Turrivalignani, l’ECAD 13 con Comune di Bucchianico, Comune di Casacanditella, Comune di Fara Filiorum Petri, Comune di Filetto, Comune Di Guardiagrele Demografici, Comune di Orsogna, Comune di Pennapiedimonte, Comune di Pretoro, Comune di Rapino, Comune Di Roccamontepiano, Comune di San Martino sulla Marrucina.

Queste le scuole coinvolte: l’Istituto Alberghiero “F. De Cecco” – Pescara, Istituto Tecnico Agrario Statale “P. Cuppari” Alanno (Pe), Istituto di Istruzione Superiore “Umberto Pomilio” – Chieti, Istituto Omnicomprensivo Statale “Nicola da Guardiagrele”.

Queste le associazioni coinvolte: Associazione Solideando, Organizzazione di Volontariato La città dei ragazzi Vittoria ETS, Samidad -Onlus – Cooperativa Sociale.

Per iscrivervi, scaricate al seguente link i moduli https://drive.google.com/drive/folders/1XMz1d6ZivgfmuWU5xt7gnkQ5UY6N8EhA?usp=sharing, compilateli e
inviateli a pietraintegrazione@gmail.com.

Il 4 febbraio ci sarà il primo incontro conoscitivo presso la sala consiliare del Comune di Lettomanoppello.