Di Maio: l’Africa è un partner commerciale di grande rilievo

Share

 “Per l’Italia l’Africa è un partner commerciale di grande rilievo verso cui le nostre imprese svolgono un ruolo di primo piano”. Lo afferma il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, nella foto, in un messaggio video inviato alla seconda conferenza Ue-Africa per le piccole e medie imprese, a Roma. “Negli ultimi anni l’Italia è stata costantemente ai primi posti per volumi di investimenti diretti nel continente (africano, ndr) con oltre 27 miliardi di euro nel 2020”, sottolinea Di Maio. Che poi osserva: “L’Africa è tradizionalmente una priorità della politica estera italiana. Ne abbiamo fatto uno degli assi della presidenza italiana del G20”.
Fra l’Italia e l’Africa vi sono “fattori di interdipendenza che ci legano in solide relazioni politiche, economico-commerciali, culturali”, ha osservato il ministro.  “L’Italia è al fianco dell’Africa per favorire pace e stabilità, prevenire e contrastare il terrorismo, gestire i flussi migratori, favorire lo sviluppo sostenibile e rispondere alle crisi umanitarie nel continente – ha aggiunto –  Insieme stiamo facendo fronte all’emergenza pandemica che potremo considerare davvero come superata solo se, con l’impegno di tutti, il contagio sarà ricondotto sotto controllo anche nei Paesi africani”.
 “Il nostro sistema Paese – continua Di Maio – presenta un alto grado di complementarità con il sistema produttivo africano, in particolare nei settori agricolo, manifatturiero, infrastrutturale e turistico. La Farnesina è fortemente impegnata per sostenere i processi di internazionalizzazione delle imprese”, evidenzia poi il ministro dicendosi “certo che questi sforzi rafforzeranno ulteriormente” gli affari tra Italia e Africa.