Fortezza da Basso ospita 150 delegati internazionali per il G20 dell’Agricoltura

Share

Da oggi prende il via alla Fortezza da Basso il G20 3rd Sherpa Meeting, un’iniziativa tenuta per il G20 dell’Agricoltura, il vertice dei Ministri dell’agricoltura, il quale si terrà dal 16 al 18 settembre a Palazzo Vecchio e che coinvolgerà fino a domenica istituzioni, mondo della cultura e del sapere con mostre, incontri, conferenze e visite guidate.

L’evento, in programma mercoledì 15 e giovedì 16 settembre, riunirà 150 rappresentanti di paesi affini e si terrà nel Padiglione Nazionale, recentemente ristrutturato secondo standard di alta qualità e moderna eleganza.

“Diamo il benvenuto ai partecipanti” – dice Lorenzo Becattini, presidente di Firenze Fiera – sicuri di poter garantire a tutti la serenità di svolgere le proprie attività e sessioni di lavoro in totale sicurezza e all’interno di un quartiere covid free sempre più contrassegnato da parametri ecosostenibili e green, come testimonia l’opera di riqualificazione del Palazzo degli Affari che procede secondo i più avanzati standard tecnologici in un perfetto mix fra innovazione, impiego di risorse rinnovabili, ottimizzazione spaziale e funzionale”

“Ancora una volta – dichiara Becattini – la versatilità dei nostri spazi, funzionali e adattabili ad ogni esigenza, sono stati scelti per ospitare un evento internazionale di prestigio come il G20 3rd Sherpa Meeting, confermando la centralità di Firenze Fiera e di Firenze, da sempre crocevia di civiltà, culture e saperi universali”.