Bill Gates scommette sul turismo e assume il controllo della catena Four Seasons

Share

La società d’investimento controllata da Bill GatesCascade Investment, ha in programma di aumentare la propria partecipazione con la catena di hotel di lusso Four Seasons Hotels and Resorts dal 47,5% al 71,25%. La holding ha infatti stipulato un accordo con la catena di Hotel e acquisterà metà dell’attuale quota del 47,5% di proprietà di Kingdom Holding Company (società d’investimento che fa capo al principe miliardario saudita Alwaleed bin Talal) per 2,21 miliardi di dollari. L’operazione dà a Four Seasons una valutazione di 10 miliardi di dollari.
Four Seasons – che ha lasciato la Borsa nel 2007 – ad oggi gestisce 121 hotel e resort e 46 proprietà residenziali in 47 Paesi. Altri 50 progetti sono in varie fasi di sviluppo. L’operazione annunciata oggi dovrebbe concludersi nel gennaio 2022, in attesa delle approvazioni normative e del soddisfacimento di altre condizioni di chiusura consuete.
Nonostante l’impatto della pandemia sul settore, Bill Gates scommette quindi sulla ripresa del turismo di lusso. “L’aumento dell’investimento di Cascade riflette la sua forte convinzione ed entusiasmo per il marchio iconico Four Seasons – si legge in una nota – Insieme ai suoi partner di investimento di lunga data, Cascade riafferma il suo sostegno alla visione e alla cultura unica che distingueranno ulteriormente Four Seasons come una delle aziende leader nel settore del lusso”.