Giù sia la Borsa di Tokyo che il resto dell’Asia

TLB courtesy: 05/06/2020 - 123RF|
Share
|

Dopo la chiusura mista dei mercati azionari americani, seduta negativa per le principali borse asiatiche. Sono  i dati preoccupanti sull’economia cinese a pesare sul sentiment degli investitori, il dilagare della variante Delta e la Fed pronta al tapering entro fine anno.
Tokyo, il Nikkei 225 è in calo (-0,96%) in chiusura; sulla stessa linea, l’indice di Shenzhen è crollato del 2,63%.
Pesante Hong Kong (-2,54%); sulla stessa linea, negativo Seul (-0,93%).
In ribasso Mumbai (-0,8%); sulla parità Sydney (-0,14%).
Sostanzialmente appiattita sui valori precedenti la seduta dell’Euro contro la valuta nipponica, che sta facendo un moderato -0,03%. Seduta trascurata per l’Euro nei confronti della divisa cinese, che mostra un timido +0,2%. Andamento piatto per l’Euro contro il Dollaro hongkonghese, che mostra una variazione percentuale pari a +0,09%.
Il rendimento per l’obbligazione decennale giapponese è pari 0,01%, mentre il rendimento del titolo di Stato decennale cinese tratta 2,86%.