Deutsche Bank, oltre le stime l’utile netto del secondo trimestre

Share

Deutsche Bank, nonostante un calo dei ricavi dell’investment banking e alcuni costi inaspettati, secondo i dati pubblicati oggi dal più grande istituto di credito tedesco, ha riportato un profitto superiore alle aspettative nel secondo trimestre. È stato il quarto utile trimestrale consecutivo, la striscia più lunga della banca dal 2012. L’utile netto di pertinenza agli azionisti è arrivato a 692 milioni di euro, da una perdita di 77 milioni di euro di un anno prima. I risultati sono stati superiori alle aspettative degli analisti, che avevano stimato un profitto di 372 milioni di euro.