Naïm Abou-Jaoudé è il nuovo presidente di EFAMA

Share

In occasione della sua riunione annuale tenutasi venerdì 11 giugno, l’Assemblea Generale dell’EFAMA (GM) ha eletto Naïm Abou-Jaoudé, CEO di CANDRIAM, Presidente per un mandato di due anni, fino a giugno 2023. Il GM ha inoltre eletto Peter Branner (APG Asset Management) e Joseph Pinto (Natixis Investment Managers) vicepresidenti dell’EFAMA.
Naïm Abou-Jaoudé è l’amministratore delegato di CANDRIAM, posizione che ricopre dal 2007. È anche presidente di New York Live Investments International. Mr. Abou-Jaoudé ha oltre 30 anni di esperienza nel settore della gestione degli investimenti e ha ricoperto vari ruoli di leadership negli investimenti, tra cui gestore di fondi e Chief Investment Officer.
Commentando, Naïm Abou-Jaoudé, Presidente di EFAMA e CEO di CANDRIAM, ha dichiarato: “Sono onorato di rappresentare l’industria europea della gestione degli investimenti, che gestisce 27 trilioni di euro di asset, in qualità di Presidente dell’EFAMA. Sebbene il nostro settore rimanga vitale per gli investitori nel raggiungimento dei loro obiettivi finanziari, ora abbiamo anche un ruolo fondamentale da svolgere nell’incoraggiare un futuro più sostenibile e inclusivo. Mentre emergiamo dalla pandemia di Covid-19, l’importanza del lavoro di questa organizzazione per conto del nostro settore non potrebbe essere più urgente. C’è molto da fare e aiutare l’Europa a passare a un’economia a basse emissioni di carbonio ea ricostruire meglio sarà una mia priorità assoluta. Non vedo l’ora di lavorare con il team e il consiglio di amministrazione per guidare gli sforzi dell’EFAMA e massimizzare il suo contributo positivo sia a livello europeo che internazionale”.

Peter Branner , Chief Investment Officer, è membro del consiglio di amministrazione di APG Asset Management nei Paesi Bassi. È responsabile delle operazioni di investimento complessive e dell’ottimizzazione degli investimenti responsabili a lungo termine in linea con la strategia SGA. Peter ha ricoperto diversi ruoli dirigenziali presso società di gestione patrimoniale negli ultimi 30 anni, tra cui Scandinaviska Enskilda Banken, Fortis Investments e Ikano Funds .

Joseph Pinto è Global Chief Operating Officer di Natixis Investment Managers dal gennaio 202 0, dove sovrintende alle operazioni commerciali internazionali, IT, Digital e Natixis IM Solutions. In precedenza, ha trascorso 13 anni presso AXA Investment Managers, ricoprendo il ruolo di COO dal 2014. In precedenza aveva ricoperto il ruolo di Deputy CEO di Banque Privée Fideuram Wargny.

Il signor Abou-Jaoudé prende il posto di Nicolas Calcoen, vicedirettore generale di Amundi e membro del consiglio di amministrazione dell’EFAMA dal 2012. Il Sig. Abou-Jaoudé commenta: “Desidero ringraziare Nicolas per gli importanti contributi che ha dato come Presidente dell’EFAMA negli ultimi due anni. È stato una forza trainante e un grande rappresentante per gli asset manager durante il suo mandato, guidando l’associazione in momenti particolarmente difficili con la Brexit e la pandemia che ha colpito tutti noi”.
I membri dell’assemblea hanno anche eletto un nuovo consiglio di amministrazione per un mandato di due anni .