Rodolfo Giampieri eletto nuovo presidente di Assoporti

Share

Rodolfo Giampieri è stato nominato presidente di Assoporti come successore di Daniele Rossi. Con un’elezione all’unanimità da parte dell’assemblea dell’Associazione dei Porti Italiani 

Queste le parole di Rossi:“Abbiamo deciso all’unanimità di designare il collega Giampieri quale Presidente dell’Associazione . Si è così confermato ancora una volta come l’Associazione nei momenti cruciali sa fare sintesi ed esprimersi unitariamente condividendo una visione comune. Ringrazio i colleghi e la struttura dell’Associazione per questi anni intensi. A Giampieri va il mio augurio di buon lavoro e buon vento”.

Un momento di grande intensità del lavoro associativo

Già Presidente dell’Autorità Portuale di Ancona e poi dell’AdSP del Mar Adriatico Centrale, Giampieri prenderà in mano le redini dell’Associazione in un momento di grande intensità del lavoro associativo, sia per l’emergenza sanitaria che per le previsioni del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Giampieri è già stato Presidente dell’Autorità Portuale di Ancona e poi dell’AdSP del Mar Adriatico Centrale, ora avrà il compito di mettersi alla guida dell’Associazione nel momento attuale, che ha causa dell’emergenza sanitaria e alla luce delle attività da svolgere in riferimento del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, prevede un’intenso lavoro associativo.

Il nuovo presidente Giampieri afferma come sia “un onore essere stato eletto per questo incarico prestigioso e importante. Ringrazio tutti i colleghi
presidenti delle Autorità di Sistema Portuali oltre a Daniele Rossi, che ha ben guidato Assoporti in questi ultimi due anni e al quale vanno i ringraziamenti di tutti noi. Una scelta
di campo quella di indicare un Presidente che si occupi a tempo pieno dell’Associazione, una realtà che rappresenta uno snodo importante dell’economia e della portualità nazionale e internazionale. Assicuro fin d’ora il massimo impegno per il raggiungimento di questi obiettivi puntando sul supporto dei presidenti Adsp e della struttura di Assoporti”.