Original Marines: entro l’anno 20 store in Italia

Share

Antonio Di Vincenzo, presidente di Original Marines ha appena comunicato l’apertura di 20 nuovi punti vendita sul territorio nazionale, raggiungendo il traguardo di circa 500 monomarca in Italia. L’operazione permette, inoltre, la creazione di 100 posti di lavoro.
Original Marines ha chiuso il 2020 con un fatturato di 135 milioni di euro, in calo del 20% rispetto all’esercizio precedente, con ebitda pari a 8 milioni; il presidente prevede di fatturare circa 155 milioni nel 2021 con ebitda al 12%, senza contare le nuove aperture. Nel 2017, in concomitanza con la nomina di Di Vincenzo, Original Marines ha iniziato a dare vita al proprio spazio e-commerce che adesso è in completa sintonia con i punti vendita tradizionali attraverso una rodata rete omnichannel. L’universo retail è inoltre cambiato, il brand è passato dall’avere il 90% di negozi in franchising a gestire direttamente il 65% delle proprie boutique. Lo scopo è tornare ad avere 600 store monomarca in Italia nel giro di tre anni, dopo averne chiusi un centinaio negli ultimi due, a causa delle performance al di sotto delle aspettative.
Si contano inoltre circa 100 boutique oltre confine, i principali mercati di riferimento sono i Paesi dell’est Europa: Ucraina, Russia e Azerbaigian. La prossima mission consisterà nel fare breccia in quelli dell’Europa occidentale come Svizzera, Germania e Francia dove il marchio è alla ricerca dei partner idonei per aprire già nel 2020 negozi, corner e sviluppare il canale wholesale.Original Marines, nonostante la situazione particolarmente complessa che deriva dalla pandemia ancora in corso, ha inoltre potenziato le attività di formazione della rete di vendita attraverso una propria Academy.
Da pochi giorni la griffe ha inaugurato un account ufficiale su TikTok con contenuti di social marketing specifici. Il marchio ha infine annunciato una collaborazione speciale con Belèn Rodriguez, che vedrà la presentazione di una capsule baby dedicata alla nascita di Luna Marie, la bimba della presentatrice e Antonino Spinalbese, e lo sviluppo di una collezione girl per la stagione primavera/estate 2022.