Alberto Soresina nominato come nuovo responsabile Cyber Security di Unieuro

Share

L’azienda italiana per eccellenza, operante in Italia, come catena di elettronica di consumo ed elettrodomestici, ha incaricato Alberto Soresina in qualità di responsabile Cyber Security. Il manager, in ascesa vorticosa e in azienda solo da dicembre 2020, risponderà in questo nuovo ruolo, direttamente all’Ict Luigi Pontillo e, sosterrà il CdA, il Comitato Rischi e il CEO di Unieuro su tutti i fronti legati alla sicurezza dei dati

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Alberto-Soresina-e1612436223266.jpg

Soresina durante il suo percorso di crescita composto da una pluriennale carriera lavorativa, ha acquisito una profonda esperienza nell’ambito della cyber security, con particolare riguardo in Mauden, dapprima broker di prodotti hardware usati e in seguito trasformata in una società di digital transformation, dove ha eseguito nel biennio 2019-20, la mansione di Cyber Security Director, e in Terashop, società leader nell’offerta di soluzioni evolute per permettere alle aziende di aprirsi a nuovi mercati nazionali ed internazionali, come Chief Information Security Officer.

E’ stato altresì consulente in cyber security con una particolare attenzione sul comparto finance, collaborando con banche e fondi di private equity, del calibro di 360 Capital Partners.