TIM: sottoposta al Cda del 4 agosto l’offerta del fondo KKR Infrastructure per una quota di FiberCop

Share

In adempimento agli obblighi informativi vigenti, TIM (nella foto, l’a. d. Luigi Gubitosi) comunica di aver posto all’ordine del giorno del prossimo Consiglio di Amministrazione del 4 agosto l’esame dell’offerta vincolante presentata dal fondo KKR Infrastructure, per una quota di minoranza del veicolo societario di nuova costituzione, destinato a restare sotto il controllo di TIM e conferitario della rete secondaria aziendale.

La società fa riserva di fornire i dettagli sull’eventuale operazione all’esito delle decisioni del Consiglio di Amministrazione.

Share
Share