L’Oréal in collaborazione con Banco Alimentare debutta in tv con lo spot “L’Italia che vale”, firmato da McCann

Share
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è frame.jpg

Il film, inserito all’interno di un più ampio progetto che vede protagonisti i brand L’Oréal Paris, Garnier, Maybelline, Essie e Franck Provost, celebra i “gesti di bellezza” dei dipendenti della grande distribuzione e comunica l’iniziativa benefica 1 prodotto = 1 pasto* in collaborazione con Banco Alimentare, per supportare le famiglie italiane in difficoltà.

Durante il lockdown, tante persone non hanno mai smesso di lavorare, non solo medici e infermieri, ma anche coloro che, anziché un camice bianco, hanno indossato la divisa di un supermercato. Anche quando la nostra vita quotidiana è cambiata, i dipendenti della grande distribuzione hanno continuato a lavorare, fornendo il loro fondamentale contributo alla comunità. “L’Italia che vale” è l’importante progetto di L’Oréal, realizzato da L’Oréal Paris, Garnier, Maybelline, Essie e Franck Provost per ringraziarli, perché con il loro impegno hanno dimostrato che la vera bellezza è aiutare gli altri. Grazie a loro, infatti, abbiamo scoperto la bellezza dell’Italia che vale.
Dopo una prima fase di raccolta dei messaggi, inviati da persone comuni, l’agenzia McCann Worldgroup Italia, partner creativo di riferimento di L’Oréal, ha ideato un video pieno di solidarietà che esordisce in TV nel formato 30”.
La campagna prevede un’ampia visibilità con una copertura sulle principali emittenti televisive nazionali e comprende anche attività digital e social. La location dello spot è il punto vendita Tigrosdi Gerenzano, che ha vissuto in prima linea la difficile situazione di emergenza insieme ai propri lavoratori, diventati anche protagonisti dello spot.

Ispirata dai gesti di bellezza dei dipendenti della grande distribuzione, L’Oréal Italia lancia un progetto a supporto delle famiglie italiane colpite dalla crisi dell’emergenza COVID-19. Per ogni prodotto venduto dei marchi L’Oréal Paris, Garnier, Maybelline, Essie e Franck Provost su tutto il territorio italiano, presso i punti vendita fisici, gli e-commerce dei propri clienti e Amazon.it, L’Oréal, da oggi fino al 30 settembre, donerà a Banco Alimentare un contributo per sostenere le famiglie italiane in difficoltà, con l’operazione 1 prodotto = 1 pasto*.

Share
Share