Filippo Gramigna è il nuovo responsabile della media strategy di Lenovo Emea

Share

Gramigna nella sua mansione, sarà alla guida della media strategy di Lenovo, con l’obiettivo di incrementare la strategia media di Lenovo, catalizzando l’attenzione sugli investimenti pubblicitari e sull’accrescimento dello sviluppo dell’azienda

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Filippo-Gramigna.jpg

Filippo Gramigna fa il suo ingresso in Lenovo, grande multinazionale cinese con marchio noto di sviluppatori di software, sarà alla guida della nuova squadra Emea media strategy and activations, nel contesto dell’organizzazione Emea marketing. Gramigna riporterà direttamente ad un altro manager, Alberto Spinelli, executive director marketing and communications Lenovo Emea. Si focalizzerà sul progresso della strategia dell’engagement social dell’azienda in Emaea.

Il manager approda in Lenovo dopo una lunga esperienza da Adform, una delle più grandi aziende a livello globale di tecnologia pubblicitaria per i media digitali con clienti che variano per dimensioni e industria, dove ha ricoperto l’incarico di vice president of global Ccommercial partnerships.
Ha dapprima lavorato in Sole 24 Ore e per il Gruppo Mondadori ricoprendo diversi ruoli e, successivamente in Widespace, società indipendente di tecnologia attiva nella vendita di cellulari.

Share
Share