A giugno quattro nuovi ‘FILM DA LEGGERE’ su laF: ‘Confessions’, ‘In another Country’, ‘Little Forest’, ‘Libere disobbedienti innamorate’

Share

Dal 3 giugno tutti i mercoledì alle ore 21.10 in prima tv su laF (Sky 135)

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Libere-disobbedienti-innamorate-scaled.jpeg

Quattro nuove pellicole che portano la letteratura in tv attraverso il cinema d’autore. A giugno tre titoli ispirati alla letteratura e all’immaginario orientale e un film per riflettere sulle rivendicazioni di genere nella settimana dell’orgoglio LGBT. Continua a giugno su laFla TV di Feltrinelli (Sky 135) l’appuntamento cinematografico del mercoledì sera laF Film Festival, che porta la letteratura in tv attraverso il cinema d’autore con quattro nuovi “film da leggere”:

Pellicole d’autore tratte dai più fortunati successi letterari degli ultimi anni oppure in cui la scrittura è assoluta protagonista. Si parte mercoledì 3 giugno alle ore 21.10 con la prima tv assoluta di “Confessions” di Tetsuya Nakashima, tratto dall’omonimo libro della scrittrice giapponese Kanae Minato, per proseguire nei mercoledì successivi con altri due titoli del cinema d’autore orientale, entrambi prodotti in Corea del Sud“Little Forest” di Soon-rye Yim ispirata all’omonima serie manga di Daisuke Igarashi“In Another Country” di Hong Sang-soo. L’ultimo appuntamento cinematografico di giugno, nella settimana dell’orgoglio LGBT e delle rivendicazioni di genere, è con il film israeliano “Libere disobbedienti innamorate” di Maysaloun Hamoud.

I mercoledì di laF dedicati al cinema d’ispirazione letteraria continuano anche nel mese di luglio con tanti nuovi film in prima tv, sempre disponibili anche on demand su Sky e SkyGo.

MERCOLEDÌ 3 GIUGNO, ORE 21.10 – CONFESSION – 1^ TV
Tratto dall’omonimo libro della scrittrice giapponese di gialli Kanae Minato, il film di Tetsuya Nakashima racconta la storia di una bambina che viene trovata morta nella piscina di una scuola. Quando la polizia archivia il caso come incidente, la madre Yuko Moriguchi (Takako Matsu), scoperti gli assassini, decide di farsi giustizia da sola.

“Confession” (“Kokuhaku”) diretto da Tetsuya Nakashima. [GIAPPONE, 2010, 106’]

MERCOLEDÌ 10 GIUGNO, ORE 21.10 – LITTLE FOREST – 1^ TV
Basato sull’omonima serie manga di Daisuke Igarashi, la pellicola diretta da Soon-rye Yim racconta di Hye-won (Kim Tae-ri) che, delusa sia sul piano professionale che sentimentale, lascia Seoul per tornare in campagna, dove è cresciuta. Qui, grazie alla natura e alla cucina, riesce ad affrontare e superare il dolore per un passato triste che la tormenta.

“Little Forest” (“Liteul Poleseuteu”) diretto da Soon-rye Yim. [COREA DEL SUD, 2018, 86’]

MERCOLEDÌ 17 GIUGNO, ORE 21.10 – IN ANOTHER COUNTRY
In gara al Festival di Cannes 2012, il film diretto da Hong Sang-soo ha come protagonista Isabelle Huppert. Quando una giovane donna inizia a scrivere un racconto, realtà e finzione letteraria si mescolano: protagoniste sono tre donne, tutte e tre di nome Anne. Le storie delle tre Anne, uguali ma diverse, in tre differenti momenti nel tempo, si intrecciano in un paesino balneare della Corea Del Sud.

“In Another Country” di Hong Sang-soo. [COREA DEL SUD, 2012, 85’]

MERCOLEDÌ 24 GIUGNO, ORE 21.10 – LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE – 1^ TV
Nella settimana che culmina con la Giornata Mondiale dell’Orgoglio LGBT, laF racconta la rivendicazione di genere con un successo cinematografico degli ultimi anni. La pellicola diretta da Maysaloun Hamoud racconta la storia di Layla (Mouna Hawa), Salma (Sana Jammelieh) e Nuur (Shaden Kanboura) che a Tel Aviv condividono un appartamento e uno spirito libero. I loro sogni e le loro aspettative, però, devono fare i conti con quelli delle loro famiglie d’origine e della società israeliana.

Share
Share