Videogiochi: ecco quelli che incassano di più in un minuto

Share

Un sito britannico ha esaminato alcuni dei videogame campioni di incassi dellʼultimo anno e calcolato quanti soldi guadagnano minuto per minuto

L’industria videoludica è in rapida ascesa. Inoltre, l’accelerazione registrata durante il periodo di lockdown a causa del Covid-19, rispetto a cinema e musica, ha incrementato ulteriormente le spese degli utenti a favore dei videogiochi. Il sito britannico musicMagpie ha voluto raccogliere i risultati di tale espansione, creando un contatore online che registra i guadagni dei titoli più amati ogni minuto e stilando una classifica.

Il gioco che si è guadagnato il primo posto come campione di incassi è Fortnite, con quasi 35oo dollari al minuto (circa 3mila euro), seguito dal gioco d’azione multiplayer Dungeon Fighter Online (3mila dollari) e League of Legends (circa 2850 dollari). Fanalino di coda della classifica è invece Super Smash Bros. Ultimate con circa 500 dollari al minuto.

La classifica svela inoltre lo sfortunatissimo Anthem di BioWare in quinta posizione, con un incasso di circa 2300 dollari al minuto, che scavalca a sorpresa FIFA 19, Overwatch, Call of Duty: Modern Warfare e Apex Legends.

Il contatore inoltre registra i guadagni che ogni gioco rivece ogni secondo dal momento in cui si accede alla pagina e rende disponibili le conversioni delle cifre in sterline, dollaro ed euro.

La stima di guadagno al minuto è stata calcolata incrociando i dati dei report finanziari e delle cifre pubblicate dai publisher nel 2019 atti a raccogliere gli utili per gioco, suddivisi poi per contenuti aggiuntivi ed entrate del gioco.

Tfcom24

Share
Share