Renault-Nissan: via a piano rilancio per rafforzare alleanza

Share

Risparmi in investimenti, cooperazione in sviluppo e produzione

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Renault-Nissan.jpg

Renault e i partner giapponesi Nissan e Mitsubishi rafforzano l’alleanza e spingono per una maggiore collaborazione nei segmenti sviluppo e produzione per fronteggiare la crisi dell’auto. I costruttori hanno presentato un piano di rilancio che prevede sinergie e riduzione dei costi grazie allo schema ‘leader-follower‘ che consente risparmi negli investimenti fino al 40% per i veicoli sviluppati congiuntamente.

A Nissan farà capo lo sviluppo della guida autonoma, a Renault quello di auto elettriche e propulsori elettrici mentre Mitsubishi Motors lavorerà sulla tecnologia ibrida ‘plug-in’. Nissan sarà leader in Cina, Nord America e Giappone, Renault in Europa, Russia, Sud America e Nord Africa, Mitsubishi nel sudest asiatico e in Oceania. “Tutti i membri dell’alleanza avranno accesso a tutte le tecnologie chiave “, ha detto Jean-Dominique Senard, presidente dell’Alleanza e di Renault.


ANSA

Share
Share