Google porta i nuovi Chromebook in Italia

Share

I computer sono sviluppati con Acer, Asus, HP e Lenovo

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Google-scaled.jpg

Google porta in Italia una nuova generazione di Chromebook, i computer portatili con il sistema operativo Chrome OS di Mountain View alternativo a Windows di Microsoft. L’ultima linea di Pc è stata sviluppata con quattro produttori – Acer, Asus, HP e Lenovo – che hanno ampliato l’offerta di laptop e “2-in-1”.

“Quando usiamo un computer vogliamo concentrarci sull’attività che stiamo svolgendo, non sugli aggiornamenti software, sulle patch di sicurezza o sulla gestione di un documento”, osserva in un post Marc de Verdelhan, Head of Business and Operations di Chrome OS in Francia e Sud Europa. “È stato con questa visione che abbiamo deciso di sviluppare un’esperienza informatica completamente nuova: più veloce, più intelligente e più sicura. Un computer diverso da qualsiasi altro”.

Google ha lanciato i Chromebook nel 2010. I computer sono diffusi soprattutto negli Usa, dove nel quarto trimestre 2019 hanno rappresentato il 24% dei notebook venduti al dettaglio. I pc puntano molto sul mondo scolastico. Tra gli utenti, spiega infatti la compagnia, ci sono “oltre 40 milioni di studenti e insegnanti che utilizzano Chromebook in tutto il mondo”.

Ansa

Share
Share