IL MONDO DEL MARKETING

Share

SocialItalia, la campagna DOOH che riporta virtualmente gli italiani negli spazi urbani

Nel progetto SocialItalia, oltre ai promotori Datalytics ed Extra Smart Business Ideas, sono coinvolti grandi player della comunicazione in esterna come Domminaction, Clear Channel, Urban Vision, Rotopubblicità, Laserwall

Il progetto, nato dalla collaborazione di Datalytics ed Extra Smart Business Ideas con alcuni dei grandi player del settore, permetterà di usare gli impianti in esterna per trasmettere i contenuti social dei cittadini. La campagna è sostenuta dall’OBE
Parte SocialItalia, progetto digital promosso dagli abilitatori tecnologici Datalytics ed Extra Smart Business Ideas insieme a editori e grandi player del settore DOOH, per trasmettere sugli impianti Digital Out-of-Home i contenuti social dei cittadini che resistono al contagio e tutte le news che danno speranza contro il Coronavirus.
La forza unificatrice delle tecnologie digitali si mette quindi a servizio del Paese che resiste, di milioni di italiani che restano a casa per combattere la diffusione del Covid-19.
Post su Facebook, tweet, Instagram Stories: i social media rappresentano, ora più che mai, i luoghi virtuali di aggregazione dove la condivisione di un hashtag permette di raccogliere testimonianze della resistenza domestica di una nazione intera.
Gli hashtag #IoRestoACasa e #Andràtuttobene sono così diventati più di un invito a combattere la pandemia: sono gli hashtag che uniscono tutti gli italiani e offrono un messaggio di speranza.
In un momento così critico per tutti, le aziende promotrici del progetto hanno deciso di unire le proprie forze tecnologiche per realizzare un progetto che offre ai cittadini italiani un nuovo spazio di visibilità urbana, ora che tutte le nostre città vivono in uno stato di mobilità ridotta.
La campagna è, inoltre, sostenuta da OBE, Osservatorio Branded Entertainment, l’Associazione che studia e promuove la diffusione sul mercato italiano del branded entertainment come leva strategica per la comunicazione integrata di marca.
La tecnologia del Digital Signage decide, così, di offrire lo spazio dei suoi impianti urbani per far tornare, virtualmente, gli italiani nel cuore delle grandi città.
Come funziona SocialItalia
Sugli schermi verticali di centinaia di impianti gestiti dalle aziende che hanno aderito, le tecnologie di Data Visualization fornite da Datalytics permetteranno di trasmettere in tempo reale i contenuti social pubblicati da utenti e influencer con gli hashtag #IoRestoACasa, #Andràtuttobene e anche con #IoLoFaccioACasa, l’iniziativa solidale partner di SocialItalia, ideata e promossa da alcuni dei più importanti player del mercato dell’Influencer Marketing italiano, che vede il coinvolgimento di migliaia di influencer impegnati nella condivisione di veri e propri palinsesti di intrattenimento social.
Un flusso in live streaming di foto, post e stories pubblicate dagli Italiani su piattaforme come Twitter e Instagram, e che consentirà agli utenti di tornare a vivere le città anche restando a casa, in attesa di poterlo fare per davvero, anche fisicamente.
“SocialItalia è un’iniziativa nata dalla volontà congiunta di alcune aziende a forte vocazione tecnologica”, dichiarano in una nota congiunta i partner coinvolti. “In un momento così critico per il nostro Paese, sfruttiamo gli impianti di Digital Out-of-Home per portare virtualmente nelle piazze i contenuti degli Italiani che resistono nelle loro case e che stanno facendo enormi sacrifici per contenere la diffusione del virus. È un’azione simbolica, che vuole portare speranza e positività. Ecco perché trasmetteremo in real time esclusivamente contenuti positivi”.
Il flusso in streaming dei contenuti social sarà disponibile anche in versione web e mobile sul sito dedicato.

Share
Share