Da Realme un tris di smartphone

Share

In Italia con tre nuovi dispositivi economici da 6,5 pollici

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è realme.jpg

Realme svela tre nuovi smartphone economici. In un evento online per il mercato italiano, l’azienda cinese ha presentato tre nuovi dispositivi in arrivo sugli scaffali. Il più potente è il Realme 6, a cui si aggiungono il 6i e il 3C.

Il Realme 6 ha uno schermo da 6,5 pollici con frequenza di aggiornamento a 90 Hz. Sul retro è alloggiata una quadrupla fotocamera, con un sensore principale da 64 mp, un grandangolare da 8 mp, un obiettivo macro e uno monocromatico. La fotocamera anteriore è da 16 mp. All’interno c’è il processore MediaTek Helio G90T, insieme a 4 o 8 GB di Ram e a 64 o 128 GB di memoria interna. La batteria è da 4.300 mAh, con caricatore a 30 W che promette una ricarica completa in 60 minuti; ha un lettore laterale di impronta digitale. In due colori – Comet White e Comet Blue – sarà disponibile dal 6 aprile a un prezzo da 230 a 300 euro in base alla configurazione scelta.

Il Realme 6i ha display da 6,5 pollici e quadrupla fotocamera posteriore: 48 megapixel coadiuvato da un ultra grandangolare da 8 mp, una lente per ritratti e una macro. La fotocamera da selfie è da 16 mp. Capiente la batteria, da 5mila mAh con ricarica veloce a 18W e funzione di reverse charging. Tra le particolarità, lo slot per la sim card a 3 scompartimenti. L processore è il MediaTek Helio G80, con 4 GB di Ram e 128 GB di memoria. Sarà disponibile prossimamente nei colori Green Tea e White Milk a 200 euro.

Il Realme 3C, infine, è uno smartphone di fascia bassa. Ha schermo da 6,52 pollici con piccolo notch a goccia, tripla fotocamera posteriore (12 mp più lente per ritratti e macro), e una fotocamera anteriore da 5 mp. Il chip è il MediaTek Helio G70, con 3 GB di Ram e 64 GB di memoria . La batteria è sempre da 5mila mAh e con ricarica inversa. Arriverà nelle prossime settimane nei colori rosso e blu a 160 euro.

Ansa.it

Share
Share