Turismo, a marzo in Puglia la Borsa per le imprese

Share

E’ stata presentata oggi nella Presidenza Regionale, la ‘Borsa Lavoro e Turismo’, che si terrà a Bari i prossimi 5 e 6 marzo, a Lecce il 10 marzo e a Foggia il 12 marzo e che si prefigge di offrire alle imprese turistiche del territorio, che ricercano figure professionali da inserire all’interno della propria organizzazione, un servizio di selezione del personale, grazie al quale le aziende potranno farsi conoscere, individuando nuove e qualificate figure professionali da inserire nel proprio organico, per migliorare il proprio business. L’obiettivo è anche quello di offrire l’occasione a tanti giovani e non, inoccupati e disoccupati, di migliorare la propria posizione occupazionale/lavorativa, attraverso attività di informazione, promozione e comunicazione sulle opportunità di lavoro offerte dalle aziende operanti in Puglia. “Ho molto apprezzato l’iniziativa della Borsa lavoro nel turismo dell’Ente bilaterale – ha commentato l’assessore al Turismo, Loredana Capone (nella foto) – Infatti sono tante le opportunità di lavoro in questo settore del turismo, strategico per la nostra regione. Ma spesso le aziende hanno difficoltà a trovare le professionalità di cui hanno bisogno e d’altra parte spesso i giovani non sanno come mettersi in contatto con le imprese. Per questo la Borsa Lavoro Turismo Puglia può diventare uno strumento straordinario di incontro fra domanda e offerta di lavoro nel turismo, offrendo alle imprese turistiche la possibilità di trovare lavoratori qualificati per le proprie esigenze e ai giovani in cerca di lavoro di conoscere le imprese che vogliono assumere, con la opportunità di mettersi in gioco”. In occasione delle giornate della Borsa, le aziende incontreranno, i giovani che si saranno candidati per i profili lavorativi richiesti, preventivamente selezionati a cura di recruiters professionisti, messi a disposizione da EBT Puglia. Nello stesso contenitore saranno promosse iniziative di formazione, offerte ai giovani che vorranno cogliere l’occasione per prepararsi opportunamente ad accedere alla propria esperienza lavorativa, avendo già assolto ad alcuni obblighi. Alla presentazione dell’inziaitiva sono intervenuti tra gli altri Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento Turismo e Cultura della Regione Puglia, Matteo Minchillo, direttore di Puglia Promozione e Barbara Neglia, presidente dell’Ente Bilaterale del Turismo-Puglia.

Share
Share