Samsung misure sicurezza per coronavirus

Share

Media, alcuni dipendenti potrebbero non andare al Mwc Barcellona

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è fafebaf4-d5e1-11e8-a63c-d02d13bfdfa2_Samsung_leak_smartphone_galaxy_lastampa_tecnologia-knqE-U1120848019732ebF-1024x576@LaStampa.it_.jpg

Samsung prende misure di sicurezza per la presentazione di domani a San Francisco dei suoi nuovi smartphone. In una mail inviata ai partecipanti, l’azienda sudcoreana spiega di prevedere postazioni con disinfettante per le mani e strumentazione per il controllo della temperatura.

Inoltre, saranno disponibili mascherine su richiesta e a chiunque manifesterà problemi respiratori insoliti verrà chiesto di consultare i medici presenti sul posto.

L’azienda ricorda anche che gli Stati Uniti stanno limitando l’ingresso nel paese di cittadini non statunitensi che hanno visitato la Cina negli ultimi 14 giorni e che continuerà a monitorare gli sviluppi del coronavirus.

A differenza di altre aziende tecnologiche, tra cui LG, Ericsson e Amazon, Samsung al momento non ha annullato la propria partecipazione al Mobile World Congress di Barcellona, che si terrà a fine mese, ma sembra che solo un numero ridotto di dipendenti presenzierà all’evento. Stando a quanto riportato dal sito di tecnologia Cnet, infatti, numerosi dipendenti delle divisioni statunitensi e sudcoreane starebbero pianificando di annullare il viaggio a Barcellona.

Ansa.it

Share
Share