Cnpadc,polizza gratis a giovani iscritti

Share

Cassa previdenza copre costi assicurazione rischi attività

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è cnpadc.jpg

La Cassa nazionale di previdenza dei dottori commercialisti ha sottoscritto la polizza assicurativa per la responsabilità civile (RC professionale) e la mette, da quest’anno, gratuitamente a disposizione dei giovani colleghi: l’iniziativa “è rivolta a tutti coloro che si iscriveranno a partire da quest’anno, che non abbiano ancora compiuto i 35 anni di età e dichiarino un volume d’affari al di sotto dei 55.000 euro annui” ed il contratto, “stipulato a seguito di un’apposita procedura di gara tra la Cassa e la Società Reale mutua assicurazioni, garantirà la copertura dei costi per una polizza base contro i rischi professionali a ciascun neo-iscritto per 3 anni”. I dottori commercialisti destinatari della polizza base gratuita, fa sapere l’Ente pensionistico, potranno, inoltre, aderire volontariamente anche alla polizza integrativa per attivare garanzie aggiuntive e/o condizioni particolari. Per il presidente della Cnpadc Walter Anedda è “doveroso sostenere e accompagnare i giovani colleghi nell’avvio dei primi passi professionali. Iniziative come la copertura dei costi per l’Rc professionale dei neo-iscritti ed i finanziamenti che la Cassa ha da poco introdotto a favore dell’avvio di nuovi studi e aggregazioni rappresentano un importante impegno, concreto e tangibile, che nascono dalla nostra scelta di offrire un nuovo strumento di supporto ai giovani che, senza ridurre la contribuzione minima prevista, possa invece aiutarli a sostenere i costi nell’avvio del loro percorso professionale. Azioni, queste, che possono essere di complemento alle iniziative che il Consiglio nazionale sta sviluppando per il rilancio della professione”, conclude.

Ansa.it

Share
Share