Saliscendi / LaVerità

Share

di Cesare Lanza per LaVerità

Serena Williams

Ha vinto il primo torneo dopo la maternità, ha battuto in finale Jessica Pegula per 6-3,6-4, in Nuova Zelanda. A 38 anni è il suo primo successo in un torneo Wta dopo tre anni. Ha avuto una figlia, Alexis Olympia Ohanian Jr, nata nel settembre 2017. Serena ha regalato il montepremi al fondo contro gli incendi in Australia. E ha messo all’asta i vestiti utilizzati nel torneo.

Lucia Azzolina

La tesi che nel 2009 l’attuale ministro dell’Istruzione presentò all’università di Pisa per abilitarsi a insegnare conteneva ampi stralci copiati. Interi paragrafi ripresi da manuali, senza virgolette e senza citare la fonte. Lei nega tutto. La Lega ne ha chiesto le dimissioni. Matteo Salvini: «Fare peggio di Fioramonti sembrava impossibile… E invece…».

Luca Bizzarri

Ha confidato che «è stato un errore decidere di non andare al voto, in nome di un “vi salveremo da Matteo Salvini”. Era meglio andare al voto, e in caso di vittoria di Salvini farlo governare. Non credo neppure che Salvini sia questo mostro: è un politico con idee diversissime dalle mie, uno che fiuta dove va il vento, ma è un politico, punto». Bravo, per la capacità di porsi controcorrente.

Nicola Zingaretti

Vuole allargare il Pd, aprire a tutti, anche alle sardine, cambiare nome… La storia dei comunisti non gli ha insegnato granché! Contano i contenuti, non le parole. Nicola Zingaretti ha annunciato una rivoluzione nel Pd subito dopo le elezioni in Emilia Romagna e ha promesso un congresso entro il 2020. Il nuovo nome? Probabile «I Democratici».

Nicolò Zaniolo

Il giovane talento della Roma è stato operato con successo dopo essersi rotto il crociato. «Grazie a tutti per l’affetto che mi avete trasmesso in queste ore. Non vedo l’ora di tornare. Forza Roma», ha twittato il calciatore. Che tra i suoi sostenitori ha anche Roberto Mancini: «Forza Nicolo! Ti aspetto in campo più determinato che mai», ha scritto il commissario tecnico dell’Italia.

Gwyneth Paltrow

La volgarità non ha più limiti? Grande successo de L’odore della mia vagina, una candela da 75 dollari prodotta e venduta dall’attrice: «Queste essenze ricordano una vagina», e ha inventato questo profumo. Le essenze: geranio, bergamotto e cedro, con rosa damascena e ambra. E la candela? Esaurita. Ma si spegnerà.

Share
Share