Vittorio Massone nominato vicepresidente di Alkemy

Share

E’ stato promosso dalla società attiva nei vari progetti di aggregazione industriale, azienda che parte dall’idea di riunire tutte le eccellenze del digitale col fine di aiutare le imprese e i clienti in un percorso di valorizzazione dei propri asset, Alkemy, come vicepresidente

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Vittorio-Massone.jpg

Massone dispone di molteplici esperienze maturate nel comparto della consulenza marketing e di mutamento di business model di differenti società. E’ stato, dapprima designato dal Consiglio di Amministrazione con precise mansioni espresse tramite deleghe speciali per il settore di Business and Corporate Development, con l’aspirazione a sfidare nel migliore dei modi tutte quelle sono le sfide che servono ad ottenere un incremento e all’industrializzazione del modello di business. In seguito è entrato in Bain & Company passando per diversi ruoli e divenendo, dopo un solo anno lavorativo, manager. Per la stessa società si spostò di sede a Johannesburg, per ricoprire l’incarico di managing partner, portando il team di 200 persone.