Usa, boom di hamburger di “carne vegetale” soprattutto tra i millennials

Share

Questa “moda” ha suscitato la protesta dellʼindustria alimentare che ha avviato una campagna per sostenere che la carne vegetale non è più sana di quella animale

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è carne-vegetale-usa.jpg

Negli Stati Uniti è boom degli hamburger di carne ricavata da vegetali, soprattutto tra i millennials.
Tanto che il Centro per la libertà dei consumatori, azienda americana di comunicazione che riunisce anche produttori di carne e industria alimentare, ha avviato una campagna per sostenere che la carne vegetale non è più sana di quella animale e dei cibi ultraprocessati

Nelle ultime settimane, su diversi quotidiani Usa, il gruppo ha iniziato una battaglia mediatica contro la carne di origine vegetale, comprando pagine intere di pubblicità e stimolando l’uscita di articoli per suscitare preoccupazioni sulla carne di origine vegetale sostenendo che, essendo cibi ultralavorati, possono far ingrassare.

L’azienda produttrice degli hamburger vegetali ha bollato questa campagna come “fuorviante” e tesa a impaurire i consumatori, mentre le alternative alla carne tradizionale sono migliori per le persone e il pianeta “perché richiedono meno terra e acqua e producono meno gas serra“. Sul mercato questi nuovi prodotti stanno andando molto bene, e tra i loro clienti ci sono soprattutto consumatori di carne, convinti che quella vegetale sia migliore per l’ambiente.

Tuttavia, secondo Fran Hu, capo del dipartimento di nutrizione della Harvard T.H. Chan School of Public Health, “mangiare un hamburger di carne vegetale non migliora la qualità della dieta se poi lo si consuma con patatine fritte e bibite zuccherate“. Sono invece ancora in corso gli studi per confrontare gli effetti sul metabolismo degli hamburger di carne bovina e vegetale: si è visto che entrambi contengono una quantità simile di proteine e calorie, mentre quelli vegetali hanno meno grassi saturi e colesterolo, ma molto più sale.

Tgcom24

Share
Share