In amore, o sei sincero o la paghi cara

Share

(di Tiziano Rapanà) In amore non vince chi fugge, ma chi dice la verità. La sincerità paga, sempre. E chi bluffa va incontro a terribili conseguenze. Insomma, comportatevi bene o rischiate di fare la fine di un ventenne di Pavia. Il ragazzo ha rubato la foto del profilo social di un’altra persona per sedurre donne avvenenti. Pensava di fare colpo e invece si becca una denuncia e in seguito una condanna a tre mesi di lavori come stradino. Il fattaccio è successo nel 2016: il ragazzo ha rubato la foto di un giovane palestrato e tatuato finendo a processo con l’accusa di sostituzione di persona. Ora il giovane di un centro alle porte di Pavia, dovrà fare lo stradino per punizione per tre mesi. Se si fosse accettato con i suoi pregi e difetti, sicuramente avrebbe trovato l’amore e non le porte di un tribunale. Comunque Cupido si palesa all’improvviso e probabilmente l’attività di stradino porterà oltre al buon senso anche l’amore. Anche se l’amore non è sempre una fortuna: talvolta è una iattura.

tiziano.rp@gmail.com

Share
Share