Torino, presentato il calendario dei carabinieri 2020 che ricorda la Carica di Pastrengo

Share

È stata presentata stamattina a Torino l’edizione 2020 del calendario storico dei carabinieri, realizzato in oltre un milione di copie. Quello di quest’anno è un calendario “narrativo”, da leggere, che racconta il quotidiano eroismo dei carabinieri attraverso le tavole realizzate dall’artista Mimmo Paladino, celebre esponente della transavanguardia, e i testi di Margaret Mazzantini, vincitrice di numerosi premi tra cui lo Strega e il Campiello. La città di Torino anche quest’anno è protagonista: nella pagina centrale è raffigurato infatti il Carosello, rappresentazione storica della Carica di Pastrengo del 1848, epica battaglia in cui un drappello di carabinieri a cavallo, per difendere e salvare Re Carlo Alberto, nato nel capoluogo piemontese nel 1798, si diresse senza indugio contro il nemico, meglio armato e piú numeroso, sconfiggendolo. “Il calendario – spiega il comandante provinciale Francesco Rizzo – è spesso appeso nelle abitazioni dei torinesi e nei negozi della città, un simbolo della vicinanza dell’Arma alla gente e dell’affetto dei cittadini”. 

Share
Share