Farina (Ania) commenta la legge di Bilancio: il Paese deve realizzare un sistema strutturato di gestione ex ante dei rischi catastrofali

Share

Ieri la presidente Ania, Maria Bianca Farina, ha partecipato all’audizione sulla Legge di Bilancio. La presidente ha fatto delle considerazioni sulla manovra, dove si ritiene “positivo l’intendimento di ridurre il cuneo fiscale sul lavoro e di promuovere gli investimenti pubblici e privati, entrambi obiettivi di primaria importanza”. Poi ci sono stati dei commenti sulle misure che producono effetti per il settore assicurativo. Infine la presidente ha presentato le proposte di Ania, in merito alla manovra. Si è proposta una misura di previdenza complementare e anche di sanità e welfare integrativo. Senza dimenticare la proposta di realizzare “un sistema strutturato di gestione ex ante dei rischi catastrofali”. Noi vi riportiamo il testo completo dell’audizione. 12 pagine fitte di analisi, che vi suggeriamo di leggere cliccando qui.

Share
Share