Ultime dal mondo degli Aeroporti. Ryanair inaugura terzo hangar a Orio al Serio

Share

È stato inaugurato questa mattina l’hangar numero tre all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, per la manutenzione dei velivoli Ryanair: si tratta della più grande area manutentiva del sud Europa per il vettore low cost irlandese. La struttura è simile a quella inaugurata qualche anno fa, denominata hangar 1, alla quale successivamente si è aggiunto l’hangar 2, ottenuto ristrutturando una struttura in precedenza in uso ad un altro operatore che ha la capacità per gestire un Boeing 737/800. Alla cerimonia inaugurale del terzo hangar, nell’area nord dell’aeroporto partecipano il sindaco di Bergamo Giorgio Gori e l’assessore regionale ai trasporti Claudia Terzi assieme a Karsten Muhlenfeld, il direttore di Ryanair Engineering, e Giovanni Sanga, presidente della società di gestione dello scalo, Sacbo. “Ci concentriamo sempre di più su Bergamo – ha spiegato Muhlenfeld  -. Creeremo nel 2020 oltre 8 mila posti di lavoro indiretti portando milioni di passeggeri in Lombardia. La crescita è oramai a 11,6 milioni di passeggeri a Bergamo. Non ci fermeremo qui e abbiamo contribuito a far diventare Orio il terzo aeroporto italiano”. 

Share
Share