Carapelli, Roberto Sassoni è il nuovo general manager

Share

Cambia il vertice di Deoleo in Italia con la nomina di un nuovo General Manager, Roberto Sassoni (nella foto), classe ‘66, forte di 27 anni di esperienza nel Food & Beverage, per lo più nel settore conserviero, dove ha già ricoperto ruoli da direttore generale. Sassoni, informa una nota, entra ufficialmente come General Manager di Carapelli Firenze, company italiana della multinazionale Deoleo, con l’obiettivo di presidiare la qualità dei brand storici italiani del gruppo, tra cui Carapelli, Bertolli, Sasso e Friol, continuando lo sviluppo di prodotti premium e il percorso di valorizzazione della categoria. Sassoni ha iniziato il suo percorso in Heineken, proseguendo poi nel mondo delle conserve alimentari: prima in Nostromo, marchio leader nel tonno posseduto dallo spagnolo Gruppo Calvo, dove è cresciuto da Direttore Commerciale a Country Manager, poi come direttore generale in Rizzoli Emanuelli, azienda di riferimento nel segmento Premium del mercato delle conserve ittiche in Italia. Ha collaborato, infine, con il gruppo internazionale Princes, parte del gruppo Mitsubishi e proprietario del più grande stabilimento europeo di conserve di pomodoro. 

Share
Share