Instagram si prepara a bandire i post sulla “perdita di peso miracolosa”

Share

Niente più perdite di peso prodigiose, su Instagram. Niente diete rivoluzionarie, niente trattamenti miracolosi: Instagram ha annunciato misure più severe sui post relativi ai prodotti per la perdita di peso e alla chirurgia estetica.

In particolare alcune inserzioni che promettono metodi di dimagrimento dai risultati non realistici né salubri saranno rimossi del tutto; altri invece saranno tolti alla vista dei minori di 18 anni.

Le modifiche si applicheranno anche a Facebook che, lo ricordiamo, è proprietario di  Instagram.

La ragione per cui si è arrivati qui, sostiene BBC è che “vi è stata di recente una crescente preoccupazione per l’effetto che l’industria cosmetica e dietetica sta esercitando sulle persone attraverso la promozione di obiettivi non realistici. A febbraio, il direttore medico del National Health Service England, Stephen Powis, ha chiesto il divieto di annunci sui social media sponsorizzati da celebrità che promuovono aiuti per la perdita di peso, affermando che i prodotti stavano avendo un effetto dannoso sulla salute fisica e mentale dei giovani”.

Luciana Grosso, Business insider Italia

Share
Share