Intesa Sanpaolo, la Divisione Insurance ha chiuso il primo semestre con un utile pari a 335 milioni di euro

Share

“La Divisione Insurance di Intesa Sanpaolo ha chiuso il primo semestre del 2019 con un utile pari a 335 milioni di euro e contribuisce al risultato corrente lordo del Gruppo per circa il 10%, percentuale che sale al 25% se si considerano anche le commissioni delle reti distributive”. Lo ha detto Nicola Maria Fioravanti, responsabile della Divisione Insurance di Intesa Sanpaolo,  oggi, in occasione dell’ inaugurazione a Torino dello spazio
“Area X” dedicato alla diffusione della cultura assicurativa e della protezione . “Nonostante l’ incertezza dei mercati- ha aggiunto – il Solvency Ratio si attesta al 205%, garantendo solidità al gruppo assicurativo nell’ attuale percorso di sviluppo dell’ offerta welfare. Nel mondo della protezione,  in particolare,  – ha sottolineato Fioravanti- registriamo con soddisfazione la crescente diffusione delle polizze danni non auto, con l’ eccellente dei prodotti Casa e Salute, cresciuti complessivamente del 124% rispetto al primo semestre 2018”.-  L’obiettivo del Gruppo- ha spiegato Fioravanti- è di arrivare al 2021 ad una penetrazione del 18% dei prodotti non auto sulla clientela “.

Share
Share