Roma, al Gemelli un centro terapie integrate per cancro a seno

Share

Sarà inaugurato il 31 ottobre, alla fine del mese di prevenzione per il tumore al seno, il centro Komen Italia di terapie integrate in oncologia al Policlinico Gemelli di Roma. Uno strumento in più per offrire a un numero sempre maggiore di donne la possibilità di usufruire di trattamenti complementari utili a migliorare il benessere psicofisico durante e dopo i percorsi di cura, favorire gli effetti secondari delle terapie oncologiche e ridurre i rischi di recidiva della malattia. “Il 31 ottobre – ha spiegato il presidente Komen Italia, Riccardo Masetti – ci sarà il centro integrato.È uno spazio destinato alle donne che hanno affrontato il tumore del seno e permetterà di mettere a disposizione una serie di sevizi aggiuntivi che insieme alle terapie oncologiche tradizionali aiuteranno molte donne ad affrontare meglio questa malattia e a recuperare lo stato di salute psicofisica. Perché il tumore al seno – ha aggiunto – crea sempre oltre al problema oncologico una ferita nella vita di tutti i giorni: a livello psicologico, relazionale e familiare. Spesso si guarisce dalla parte medica  ma non c’è una piena ripresa psicologica. E quindi il centro darà tutta una serie di offerte terapeutiche scientificamente validate che integrano la cura oncologica, dall’agopuntura a discipline come la musicoterapia, l’arteterapia e lo yoga che contribuiscono a rielaborare meglio la malattia. Tutto ciò – ha concluso Masetti – ridurrà il rischio di riammalarsi, insegnando a queste donne a modificare i propri stili di vita: migliorando l’alimentazione e curando il proprio benessere fisico e psicologico”.

Share
Share