L’ennesimo talk show politico? Meglio il calcio

Share

(di Tiziano Rapanà) Ieri sera ho visto su Dazn la replica della partita Udinese-Parma, terminata con l’ingiusto risultato di 1-3. Ingiusto perché l’Udinese meritava quantomeno il pareggio. Eppure ha vinto il Parma che non ha dato il meglio di sé. Comunque poco male, nel calcio si vince e si perde e poi Kevin Lasagna, la perla dell’Udinese (per me, il migliore in campo nel match visto ieri), è stato convocato in Nazionale e molto probabilmente domani lo si vedrà in campo con gli azzurri, nel match contro l’Armenia. Amo il calcio, lo seguo, leggo i quotidiani sportivi, guardo le partite, anche se raramente le seguo in replica. Epperò ieri avevo bisogno di un’alternativa all’ennesimo talk show imbastito per ciarlare sulla crisi di governo. Crisi peraltro rientrata perché Conte ha appena sciolto la riserva e domani alle 10 ci sarà il giuramento del nuovo governo. Domani ci saranno anche due match interessanti in tv, il primo ve l’ho già detto è Italia-Armenia valido per le qualificazioni all’Europeo del 2020 e andrà in onda alle 18 sul primo canale. Mentre su Canale 5 andrà in onda, alle 20.45, Germania-Olanda. Anche questo match è valido per le qualificazioni all’Europeo. Magari in questo momento desiderate un mio giudizio sul governo nascituro anziché leggere le mie opinioni sull’attualità del calcio. Cosa volete che vi dica? Spero il meglio, spero che questo nuovo corso sia benefico per noi cittadini. Per ora i mercati, le cancellerie europee, gli Usa, tutti sono entusiasti. Vediamo se in futuro il governo continuerà a tenere alto il morale di tutti (soprattutto dei cittadini italiani, in questo momento – pare – innamorati del premier Conte). Una cosa è certa, domani non guarderò  i tanti talk che ragioneranno e confabuleranno sulla nascita del governo giallo-rosso. Meglio il calcio, almeno le due partite di domani qualche emozione me la daranno.

tiziano.rp@gmail.com

Share
Share