Tenaris, appalto da 2 miliardi di dollari negli Emirati

Share

Contratto per cinque anni per la fornitura di tubi e servizi

Il gruppo Tenaris ha ottenuto da Abu Dhabi National Oil Company (Adnoc) un contratto quinquennale per la fornitura di tubi e servizi per un valore di 1,9 miliardi di dollari. Lo rende noto la società evidenziando che “l’accordo può essere prolungato per altri due anni”.

L’accordo fa parte di un’iniziativa di Adnoc volta a garantire soluzioni di “approvvigionamento intelligenti – è scritto in una nota – che aggiungono valore alla sua attività di perforazione di petrolio e gas a monte e promuovono investimenti e servizi interni”.

Il presidente di Tenaris, Gabriel Podskubka, si è detto soddisfatto e pronto a supportare “Adnoc con prodotti e servizi di alta qualità per il loro ambizioso programma di perforazione.  Siamo molto lieti di vedere riconosciuto il valore che possiamo apportare con le soluzioni Rig Direct in cui collaboriamo a stretto contatto con i clienti, contribuendo a operazioni più sicure ed efficienti”.
ANSA

Share
Share