Terroni Caput Mundi / Al Milan in scena Dopo Gigio. Donnarumma verso l’addio

Share

Tormentone Belen incinta. De Martino smentisce la notizia ai fans ma non agli amici

(di Cesare Lanza per Il Quotidiano del Sud)

ATTENDIBILI ASSICURANO CHE LA DECISIONE DEL DIA- VOLO È ORMAI PRESA.
Il grande portiere del club rossonero e della nostra Nazionale ha poco più di vent’anni, é nato infatti a Castellammare di Stabia (come un altro fenomeno, Fabio Quagliarella) il 25 febbraio 1999. Fratello minore di Antonio, a sua volta un portiere. Provo a sintetizzare la sua incredibile carriera, da vero predestinato. Cresciuto nella scuola calcio della sua città, il Napoli, a soli quattordici anni – nel 2013 – fu ingaggiato dal Milan, per 250mila euro: buoni riflessi, ma ancora imperfetto con i piedi, mostra fin da ragazzo una straordinaria personalità nel dirigere la difesa. Già nel 2014-15 viene aggregato alla prima squadra, ch’era allenata da Filippo Inzaghi. Perché possa andare in panchina in Serie A c’è bisogno di una deroga della Federcalcio: Gigio ha appena quindici anni e undici mesi, solo dopo aver compiuto sedici anni, Donnarumma può finalmente firmare con il club rossonero il suo primo contratto da professionista. Cosí nell’estate 2015 al Milan, viene promosso in prima squadra: l’allenatore è Sinisa Mihajolovic. È il terzo portiere, dopo Diego Lopez, il titolare, e Christian Abbiati.

DECISE L’IRRITAZIONE VERSO LOPEZ DI MIHAJLOVIC PER IL DEBUTTO
Mihajlovic è irritato verso Lopez, che non segue le sue direttive:l’allenatore serbo, coraggiosissimo, fa esordire Gigio in campionato il 25 ottobre 2015, a San Siro,nella partita che il Milan vince 2-1 contro il Sassuolo (a segnargli il primo gol subìto nella massima serie è Domenico Berardi). Così comincia la sua carriera fenomenale, a sedici anni e otto mesi. Il 5 novembre 2015 è convocato per la prima volta dal ct Luigi Di Biagio in Under 21, per le gare contro Serbia e Lituania, ma non gioca. In autunno, Donnarumma diventa il portiere titolare dei rossoneri, il 31 gennaio 2016 è il più giovane titolare di sempre nel derby di Milano (che viene vinto dalla squadra di Mihajlovic 3-0). Il 24 marzo debutta con la maglia dell’Under 21 in trasferta contro l’Irlanda, in una partita valevole per le qualificazioni agli Europei del 2017, finita 4-1 per gli azzurri. A diciassette anni e ventotto giorni è il debuttante più giovane della storia dell’Under 21. Il 27 agosto 2016 viene convocato nella Nazionale maggiore per la prima volta, chiamato da Giampiero Ventura, in vista dei match contro la Francia e contro Israele.Debutta con la maglia azzurra il 1° settembre, nell’amichevole persa 3-1: entra nell’intervallo al posto di Gigi Buffon. E di lui Buffon ha detto:  “Può fare una carriera straordinaria, deve pensare a crescere con la calma necessaria per non farsi mettere pressione tra i grandi, anche se già il fatto di scendere in campo a 16 anni con lamaglia del Milan e di reggere l’onda d’urto in un contesto dalle alte pressioni anche mediatiche, è un segnale di enorme grandezza. Ha debuttato un anno più giovane di me: i segnali convergono tutti nella stessa direzione, a questo punto starà a lui. E le prime partite suggeriscono che potrà fare una carriera straordinaria. Io glielo auguro con tutto il cuore, perché queste sono tra le emozioni più belle che può regalarti la vita.”

BELEN INCINTA O NO? DE MARTINO DICE SÌ AGLI AMICI E NO AI SUOI FAN
Prima c’è stato il giallo primaverile sul ritorno di coppia tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino (Torre Annunziata, 3 ottobre 1989). I due hanno inondato i social di dichiarazioni enigmatiche e poi finalmente hanno annunciato il ritrovato amore. Con l’arrivo dell’estate un altro mistero: la possibile gravidanza della showgirl argentina e le numerosi voci che la vogliono incinta. Il settimanale “DiPiù” ha spiegato così l’improv visa assenza di Belen dalle registrazioni del talent Mediaset “Tu, si que vales”, a causa di un malessere per le nausee. Stefano, sempre secondo indiscrezioni, avrebbe forse già comunicato agli amici più cari la felice notizia. Tuttavia sulla rete gira un video che lo vede protagonista. Mentre è impegnato come deejay durante una serata una fan chiede delucidazioni sulla moglie in maniera diretta, con un “Belen è incinta?”. Lui interrompe un attimo l’attività sui piatti per fare no con la testa. Per ora quindi nessuna conferma, ma anzi una smentita.

Share
Share